Caricamento in corso...
10 giugno 2009

Adriano recidivo: salta un altro allenamento col Flamengo

print-icon
adr

Adriano passeggia vicino alla Praia da Barra

E' un rebus la giornata di martedì del brasiliano: non si è presentato alla seduta di allenamento ed è stato visto ad un'udienza in un tribunale e poi a bere una bibita in riva al mare. Il giocatore si difende: "La gente dica quello che vuole"

COMMENTA NEL FORUM DEL CALCIO ESTERO

Niente allenamenti, forse un'udienza in tribunale, di sicuro una bibita in riva al mare. E' un rebus la giornata che Adriano, attaccante del Flamengo, ha vissuto ieri. L'ex giocatore dell'Inter ha disertato entrambe le sedute di allenamento, fissate alle 9 e alle 15.30. Alle 17 Adriano ha dovuto presenziare ad un'udienza della causa che coinvolge anche la donna da cui il calciatore ha avuto due figli. In mattinata, come documenta una foto pubblicata dal sito del quotidiano 'Globo', il giocatore è stato fotografata davanti alla Praia da Barra mentre acquistava un'acqua di cocco in un chiosco. "La gente dice quello che vuole. Io sono arrivato presto in tribunale", ha detto Adriano. E la foto? "Era sera, avevo lasciato il tribunale", ha aggiunto.

Il Flamengo, attraverso le parole dell'allenatore Cuca, ha fornito un'altra versione: "Il giocatore aveva un'udienza in mattinata. Si è sentito male, l'udienza è stata interrotta ed è stata rinviata al pomeriggio. E' tutto quello che so, non posso dire altro. Non ho prove". Il dirigente Isaias Tinoco ha gettato acqua sul fuoco: "All'interno del club sappiamo tutto, Adriano è stato frainteso all'esterno". Dal tribunale, secondo Globo, è arrivata un'altra ricostruzione: all'udienza, fissata per le 14, il centravanti ha mandato la madre, ma il giudice ha convocato il giocatore per le 17. L'unica certezza è che Adriano ha saltato gli allenamenti.

Premier League 2017-2018

Tutti i siti Sky