Caricamento in corso...
14 giugno 2009

Confederations, Zuma incoraggia i Bafana Bafana. Oggi il via

print-icon
con

Jacob Zuma e Jerome Valcke, segretario generale FIFA, presentano la Confederations Cup

Il presidente sudafricano ha parlato alla sua Nazionale rivolgendo i propri auguri ai giocatori e riportando quelli di Nelson Mandela: "Le aspettative sono alte". Oggi alle 16 l'esordio dei padroni di casa contro l'Iraq. Alle 20.30 in campo la Spagna

IL CALENDARIO DI TUTTE LE PARTITE

COMMENTA NEL FORUM DEGLI AZZURRI

Il presidente sudafricano Jacob Zuma ha assicurato che "tutto il Paese" sostiene la Nazionale di calcio, compreso il suo predecessore Nelson Mandela, che, a causa dell'età (91 anni), vedrà in tv l'incontro inaugurale della Confederations Cup, Sudafrica-Iraq, in programma alle 16 a Johannesburg.

"Sono qui per portarvi il mio appoggio e dirvi che tutto il Paese è dietro a voi", ha detto Zuma ai Bafana Bafana - così sono chiamati i nazionali sudafricani - nello stadio di Soweto (la grande township alla periferia di Johannesburg), dove la squadra si allenava. "Non focalizzatevi sulle critiche, semplicemente giocate e fate in modo che il Paese sia fiero di voi", ha aggiunto il presidente, che indossava - ha constatato un fotografo della France Presse - una t-shirt gialla e verde (i colori della Nazionale) con il numero 1. Mandela "mi ha detto: per piacere, dì loro che sono troppo vecchio per andarli a vedere, ma che hanno il mio appoggio, e che guarderò la partita alla televisione", ha proseguito Zuma.

"Faremo del nostro meglio", gli ha risposto il capitano della Nazionale, Aaron Mokoena. Dal canto suo, il ct del Bafana Bafana, il brasiliano Joel Santana, ha annunciato che domani scenderà in campo la formazione-tipo. "Siamo pronti e vogliamo cominciare il più presto possibile. Sappiamo che ci sono grandi aspettative su di noi dato che siamo i padroni di casa, ma siamo ottimisti e confidiamo di poter fare bene e cominciare con una buona prestazione contro l'Iraq", ha detto il tecnico, 61 anni.

"Per noi giocatori è ncoraggiante sapere che così tante persone verranno alla partita", ha commentato Mokoena, sottolineando che la presenza di Zuma di ieri all'allenamento ha galvanizzato la squadra. "Il fatto che sia riuscito a trovare, nella sua agenda fitta di impegni, un po' di tempo per venire a rivolgersi ai giocatori e augurarci buona fortuna ha significato molto per noi", ha spiegato.

Premier League 2017-2018

Tutti i siti Sky