18 giugno 2009

Bando alle trombe negli stadi. "Danno fastidio ai giocatori"

print-icon
sor

E' soltanto calcio, scrivono questi tifosi sudafricani: troppo ingenui per pensare che le cose non stanno proprio così...

Le trombette che i tifosi sudafricani usano negli stadi si stanno rivelando molto fastidiose, a quanto pare. Tra i più irritati c'è Xabi Alonso: "Andrebbero messe al bando". E la Fifa promette di correre ai ripari

IL CALENDARIO DI TUTTE LE PARTITE DELLA CONFEDERATIONS CUP

COMMENTA NEL FORUM DEGLI AZZURRI

Mancavano le vuvuzela a complicare la situazione nella Confederations Cup. Le trombette che i tifosi sudafricani usano negli stadi si stanno rivelando molto fastidiose, a quanto pare, anche per diversi giocatori. Tra i più irritati dall'insistente suono delle trombe spicca il nome di Xabi Alonso: "Le vuvuzela sono fastidiose e non aggiungono nulla all'atmosfera. Andrebbero messe al bando".

La Fifa affronterà l'argomento per arrivare a una soluzione in vista dei Mondiali che il Sudafrica ospiterà il prossimo anno. "Dopo la Confederations Cup, la Fifa e il comitato organizzatore locale discuteranno", dice Nicholas Maingot, portavoce della Fifa. La colonna sonora delle partite non piace granché al presidente della  federazione internazionale. "Le trombette fanno molto rumore e questo ci preoccupa -dice Joseph Blatter-. Oltretutto, è un rumore che sentono costantemente anche i telespettatori. In Africa, però, il  calcio è tamburi, suoni e danze...".

Premier League 2017-2018

Tutti i siti Sky