Caricamento in corso...
19 giugno 2009

L'Egitto mummifica l'Italia. Azzurri battuti 1-0

print-icon
egi

La particolare esultanza dell'Egitto dopo il gol di Homos all'Italia

Nella seconda gara del Gruppo B, la Nazionale incassa una sconfitta di misura per mano dei campioni d'Africa. Homos il match winner. Ora la squadra di Marcello Lippi è costretta a vincere con il Brasile

IL CALENDARIO DI TUTTE LE PARTITE DELLA CONFEDERATIONS CUP

COMMENTA NEL FORUM DEGLI AZZURRI

ITALIA - EGITTO 0-1

43' Homos

Un po' di sfortuna, qualche demerito e soprattutto la consapevolezza che quest'Italia è ben lontana dalle migliori nazionali del mondo, Brasile e Spagna in testa. Le difficoltà avvertite nella gara contro gli Stati Uniti sono state confermate in quella con l'Egitto che, dal suo canto, come contro i verdeoro di dunga, si è mostrata squadra ostica da affrontare. I campioni d'Africa colgono un successo storico contro gli azzurri frutto di una rete di Homos sul finire del primo tempo: stacco di testa sugli sviluppi di un corner e palla in rete.

E pensare che l'inizio di match non è stato male per gli azzurri che in un paio di circostanze, con Rossi e Iaquinta, impensieriscono l'attentissimo portiere egiziano. Fino al 20' la formazione di Lippi gioca un buon calcio senza correre particolari rischi. Dalla metà della prima frazione, invece, sorgono i problemi: ritmo compassato e qualche svista difensiva di troppo fino al gol del vantaggio dell'Egitto.

Nella ripresa l'Italia cerca di alzare il baricentro e gli innesti di Toni e Pepe per Rossi e Gattuso restituiscono vigore alla manovra. Ma è Iaquinta l'uomo più pericoloso degli azzurri. L'attaccante della Juventus instaura un vero e proprio duello a distanza con l'estremo egiziano che gli ferma tutte le conclusioni scagliate anche da posizioni favorevoli. A 4' dal termine è il palo a dire di no ancora a Iaquinta (tiro cross che ha incocciato il montante). Finisce così con l'Egitto in delirio per il prestigioso risultato e con la concreta possibilità di passare in semifinale. All'Italia occorrerà necessariamente battere il Brasile per alimentare speranze di qualificazione alla semifinale.

Premier League 2017-2018

Tutti i siti Sky