Caricamento in corso...
23 giugno 2009

Il Partitone: al Bernabeu set e match al Barça, Real ko 6-2

print-icon
rea

Il gol di Messi con cui il Barcellona si porta sul 3-1 nella gara poi vinta dai blaugrana 6-2

IL SONDAGGIO. Dopo un anno di gol e di emozioni, con SKY potete scegliere la sfida delle sfide, in Italia e in Europa. Il clasico tra Real Madrid e Barcellona è stato il match più apprezzato della Liga per il 76% dei partecipanti. GUARDA IL VIDEO

PARTECIPA AL SONDAGGIO "IL PARTITONE"

IL CLASICO - Una delle sfide più attese d'Europa, il clasico tra Real Madrid e Barcellona fu una di quelle gare capaci di decidere una stagione. Dentro o fuori, la formazione madridista avrebbe potuto perdere o riaprire, in una sola notte, la Liga. E invece a spuntarla e a legittimare una superiorità mai messa in discussione, se non in qualche passaggio a vuoto durante la stagione, fu il Barcellona che con il tennistico 6-2, rifilato al Bernabeu, ai blancos mise un netto sigillo sul successo finale. Gol e spettacolo, fino al pasillo finale e alla panolada dei tifosi del Real ammirati al cospetto di tanta classe di un Barcellona, targato Guardiola, che di lì a poco sarebbe salito sul tetto d'Europa.

Questo è "Il partitone" più votatto della Liga 2008-2009. L'appeal della gara ha riscontrato un grandissimo consenso con il 76% dei voti a scapito del secondo match più bello della campionato spagnolo che, guarda caso, ha ancora come protagonista il Barcellona, questa volta, però, nelle vesti di sconfitto, sempre a Madrid ma sponda Atletico.

CALDI E INCAVOLATI
- Ovviamente, Real-Barcellona fu match da tutto esaurito con i sogni madridisti pronti a materializzarsi al gol del vantaggio di Higuain, ignari del futuro che vide i blaugrana ribaltare il risultato con i gol di Henry, Puyol e Messi per l'1-3 alla fine del primo. Insomma roba da "caldi e incavolati". Il gol di Sergio Ramos ad accorciare le distanze, illuse ancora il Real ad inizio ripresa. Poi solo Barça: gol ancora di Henry e Messi e chiosa finale di Piqué. Blaugrana a + 7 e Liga chiusa da un match che, per gioie e dolori, dipende dal campanile, resterà certamente indimenticabile.

IL TABELLINO

REAL MADRID: Casillas, Sergio Ramos (26’st Van der Vaart), Cannavaro, Metzelder, Hienze; Robben (33’st Garcia), Lass, Gago, Marcelo; Higuain, Raul. A disp.: Dudek, Drenthe, Faubert, Torres, Huntelaar. All.: Juande Ramos.
BARCELLONA:
Valdez, Dani Alves, Piquè, Puyol, Abidal; Xavi, Tourè (40’st Busquets), Iniesta (40’st Bojan); Messi, Henry (15’st Keita), Eto’o. A disp.: Jorquera, Caceres, Gudjohnsen, Sylvinho. All.: Guardiola.

ARBITRO: Undiano Mallienco.
MARCATORI:
14′pt Higuain, 17′pt e 13’st Henry, 20′pt Puyol, 35′pt e 30’st Messi, 11’st Sergio Ramos, 37’st Piquè.
NOTE:
ammoniti Puyol, Abidal, Sergio Ramos, Van der Vaart.

Premier League 2017-2018

Tutti i siti Sky