Caricamento in corso...
27 giugno 2009

Venti giorni in Sudafrica, è tempo di bilanci

print-icon
tif

"E’ Africa ma ci assomiglia più di quanto crediamo", scrive Pierluigi Pardo

PIERLUIGI PARDO, inviato di SKY Sport alla Confederations Cup, racconta come il paese dei Bafana Bafana stia vivendo la vigilia della finale tra Brasile e Stati Uniti ma soprattutto della loro finale, quella per il terzo posto

COSI' LA CONFEDERATIONS CUP SU SKY SPORT

di PIERLUIGI PARDO

La radio passa da ore soltanto Michael Jackson. Ovvio. Evento planetario di un mondo globale. Dove tutto si confonde, si mescola. Così può succedere che a giocarsi la finale ci siano gli Stati Uniti con il Brasile. Maestri del calcio da sempre al governo del pallone contro l’opposizione più inaspettata.

E’ tempo di diario, bilanci, frammenti di viaggio, dopo venti giorni di Sudafrica. Sembrava che ci dovessero sparare al primo semaforo, fortunatamente per ora non è stato così. E’ Africa ma ci assomiglia più di quanto crediamo. Se passi il sale con le mani a tavola, ad esempio, mica lo prendono. Scaramanzie che credevo esistessero solo in certi quartieri di Roma. Fa un freddo cosmico. Per chi verrà l’anno prossimo, poche canottiere e molta lana. E poi i leoni del “Lions Park”, dove sono andati Kakà e Cannavaro. Hanno un sonno pazzesco, ti guardano come allo zoo. Quelli piccoli, invece, i “cubs”, sono tenerissimi, ma cresceranno. Tra un anno, meglio non avvicinarsi.

C’è “Montecasino”, un villaggio divertimenti che manco Las Vegas, con il cielo finto al posto del soffitto (giuro), tipo “Truman Show” e le slot machine. Amarezza. Il filo spinato protegge le villette dove faccio jogging con De Grandis e lo Zio (da oggi, il coach). Ci sono neri che camminano per strada e bianchi nei Suv. Le classi sociali rimangono, le distanze non sono ancora colmate. Ma se pensi al passato sai che questo è un popolo, ormai. Un senso comune che lo sport ha aiutato a costruire. E allora grazie Bafana, ci vediamo tra un anno.
Magari per l’occasione torneremo a essere l’Italia.

Premier League 2017-2018

Tutti i siti Sky