05 luglio 2009

Colombia: gli dà del perdente, giocatore uccide tifoso

print-icon
atl

Un momento della partita tra l'Atleitco Junior e l'Once Caldas (foto da www.juniorbarranquilla.com)

Il centrocampista colombiano dell'Atletico Junior, Javier Florez, ha ucciso un ragazzo che lo stava contestando per la sconfitta contro l'Once Caldas. Il giocatore è fuggito a piedi ed è ricercato dalla polizia in tutta la zona di Barranquilla

COMMENTA NEL FORUM DI CALCIO INTERNAZIONALE

Il centrocampista colombiano dell'Atletico Junior, Javier Florez, ha ucciso un ragazzo, che, accompagnato da un gruppo di amici, lo stava contestando per la sconfitta contro l'Once Caldas nella finale del torneo di apertura del campionato colombiano. "I ragazzi gli urlavano 'perdente, perdente' e Florez ha preso una pistola e ha sparato" ha raccontato un testimone, come riportato dal giornale Marca. Il fatto è accaduto a in un quartiere a sud della città di Barranquilla. Dopo aver ucciso il ragazzo, Florez è fuggito a piedi e successivamente per la rabbia ha distrutto la sua macchina con pietre ed altri oggetti. Florez è ricercato dalla polizia colombiana in tutta la zona di Barranquilla.

Premier League 2017-2018

Tutti i siti Sky