Caricamento in corso...
12 luglio 2009

In vacanza a Cipro, Richards contagiato da influenza suina

print-icon
mic

Micah Richards ha contratto l'influenza suina mentre era in vacanza a Cipro

Il difensore del Manchester City e della nazionale inglese Under 21 ha contratto il virus durante il periodo di riposo dopo l'Europeo. Il suo portavoce: "E' in isolamento ma sta bene, tornerà in Inghilterra entro domenica"

COMMENTA NEL FORUM DI CALCIO INTERNAZIONALE

Il difensore del Manchester City Micah Richards ha contratto il virus dell'influenza suina mentre era in vacanza a Cipro. Lo riporta il sito internet della BBC. Richards, che ha preso parte ai campionati europei Under 21 con la Nazionale inglese, è attualmente in isolamento nella sua stanza d'albergo. Il suo addetto stampa Max Clifford garantisce che sta migliorando e non c'è da preoccuparsi. "Sta bene e a breve tornerà - ha detto Clifford alla tv inglese - Per quanto ne so io si tratta del primo calciatore professionista colpito dal virus, quindi ha scritto un pezzo di storia".

Il calciatore ha spiegato al tabloid "The Sun" che potrebbe aver preso l'influenza suina mentre era in vacanza al villaggio di Ayia Napa (costa sud di Cipro), dove stava trascorrendo qualche giorno di relax dopo la finale dell'Europeo Under 21 persa 4-0 contro la Germania. "In un primo momento credevo di avere una forte infezione o un'intossicazione da alcol - ha detto il difensore - Ero molto debole, non potevo muovermi nè mangiare. Un mio amico mi dava da bere a letto". Richards, che sarebbe dovuto rientrare a casa lo scorso mercoledì, è sottoposto alle cure mediche in albergo e spera di rientrare in Inghilterra entro domenica.

Premier League 2017-2018

Tutti i siti Sky