Caricamento in corso...
15 luglio 2009

Ancelotti respira: Drogba-Bosingwa, squalifiche ridotte

print-icon
dro

Didier Drogba inveisce contro l'arbitro Oevreboe dopo la semifinale di ritorno tra Chelsea e Barcellona

La Uefa ha condonato a entrambi una giornata di stop in Champions League. I due dovranno restare fermi rispettivamente per 3 e 2 giornate dopo le vibranti proteste al termine della semifinale di ritorno con il Barcellona persa dal Chelsea

COMMENTA NEL FORUM DI CALCIO INTERNAZIONALE

La Uefa ha ridotto di una giornata le squalifiche inflitte a Didier Drogba e Josè Bosingwa
dopo la semifinale di ritorno di Champions League. L'attaccante ivoriano e il difensore portoghese, rei di aver protestato in maniera scomposta nei confronti dell'arbitro norvegese Tom Henning Oevreboe, erano stati puniti rispettivamente con 4 e 3 turni di stop. Le sanzioni scendono a 3 e 2 giornate.

Confermata in appello anche la sanzione da 100.000 euro inflitta al Chelsea dall'Organismo di Controllo e Disciplina (il club ha ritirato il ricorso) per condotta impropria dei giocatori e lancio di petardi dagli spalti al termine della semifinale di ritorno contro il Barcellona, terminata 1-1.

Premier League 2017-2018

Tutti i siti Sky