Caricamento in corso...
17 luglio 2009

La moglie di Kakà diventa "pastora": apre un tempio a Madrid

print-icon
car

Kakà con la moglie Caroline Celico

Caroline, moglie del campione brasiliano passato al Real, aprirà un tempio della setta evangelica "Renascer em Cristo". In un video, con il figlio Luca in braccio, afferma: "Mentre papà segna gol, noi schiacceremo la testa al diavolo". GUARDA I VIDEO

COMMENTA NEL FORUM DI CALCIO INTERNAZIONALE

La "pastora" Caroline aprirà un tempio della setta evangelica "Renascer em Cristo" a Madrid, dove il marito Kakà è diventato di recente uno dei galattici del Real Madrid. E' stata la stessa Caroline a dare la notizia in due video su YouTube, nei quali afferma, con il figlioletto Luca in braccio: "Mentre papà segna gol, noi schiacceremo la testa al diavolo".

La nomina di Caroline a "pastora" della setta è una novità: è la stessa fondatrice della Renascer, Sonia Haddad Moraes Hernandes, a darne notizie nei filmati, nei quali afferma di aver dato alla giovane moglie di Kakà la missione di aprire una "chiesa" in Spagna. "Ci sono vite che hanno bisogno della nostra testimonianza là", aggiunge Caroline.


GUARDA IL PRIMO VIDEO




In un altro video, la signora Kakà parla, già come "pastora", sulla necessità di mantenere la verginità fino al  matrimonio: "Avevo fatto l'alleanza con il Signore, che mi aveva convinto in spirito a sposarmi vergine - dice al microfono la bella Caroline - All'inizio dell'innamoramento con Kakà, ho pensato che per la mia decisione avrebbe finito per mollarmi. Allora gli ho detto chiaramente che volevo restare vergine fino al matrimonio". Secondo la moglie, Kakà si sarebbe emozionato e avrebbe risposto: "Era il segnale che avevo chiesto al Signore". I due fondatori della Renascer, Sonia Hernandes e il marito Estevam, sono stati arrestati nel 2007 negli Stati Uniti per  esportazione illegale di valuta, e sono ricercati in Brasile per evasione fiscale.

GUARDA IL SECONDO VIDEO

Premier League 2017-2018

Tutti i siti Sky