Caricamento in corso...
30 luglio 2009

Attentati a Giacarta: era il Manchester Utd l'obiettivo

print-icon
spo

Il Manchester United era l'obiettivo di un attentato terroristico a Giacarta

La squadra di Alex Ferguson nel mirino dei Kamikaze nelle azioni terroristiche messe a segno lo scorso 17 luglio in un hotel della capitale indonesiana. E' lì che avrebbero dovuto alloggiare i Red Devils

COMMENTA NEL FORUM DI CALCIO INTERNAZIONALE

Era la squadra del Manchester United l'obiettivo del doppio attentato kamikaze messo a segno lo scorso 17 luglio contro due hotel di Giacarta. Lo scrive oggi il sito online del Times, ricordando come la quadra di calcio britannica avrebbe dovuto alloggiare nell'Hotel Ritz-Carlton della capitale indonesiana.

E' di oggi inoltre la rivendicazione degli attentati: la mente è il super-ricercato Noordin Mohamed Top, ritenuto responsabile degli attentati a Bali nel 2002 e 2005 e di altri attacchi terroristici compiuti in Indonesia. Se prima si trattava di un semplice sospetto, da oggi questa è diventata una certezza. La Cnn riferisce infatti che Noordin Top ha rivendicato la paternità dell'attacco, con un comunicato a nome di al Qaida in Indonesia, in lingua araba e indonesiana.

Premier League 2017-2018

Tutti i siti Sky