Caricamento in corso...
13 agosto 2009

Romario in campo a 43 anni: realizzo il sogno di mio padre

print-icon
bla

Romario è tornato recentemente sotto i riflettori perché non pagava gli alimenti alla ex moglie

Non è mai troppo tardi: aveva annunciato il ritiro nell'aprile del 2008, ma in memoria del padre morto l'anno scorso l'attaccante brasiliano riprenderà a giocare partite ufficiali nell'America di Rio de Janeiro, iscritta nel campionato di serie B

INTERVIENI NEL FORUM DEL CALCIO ESTERO

Non è mai troppo tardi. Ne sa qualcosa Romario, che alla veneranda età di 43 anni è pronto a tornare in campo. L'attaccante brasiliano aveva annunciato il suo ritiro dal calcio nell'aprile del 2008, ha ora assicurato che riprenderà a giocare partite ufficiali nell'America di Rio de Janeiro, che disputa il torneo di serie B. Lo ha reso noto il sito on line Lancepress.

Romario ha spiegato che il suo ritorno al calcio giocato è anche per realizzare il sogno di suo padre Edevair Ferrera, morto nel maggio dell'anno scorso all'età di 78 anni. L'ex campione che, nella sua lunga carriera ha giocato non solo in Brasile e nella sua nazionale, ma anche in Europa (Psv Endhoven, Barcellona e Valencia), in Qatar, negli Usa (nel modesto Miami  Fc) ed in Australia, è tornato recentemente sotto i riflettori per alcuni scandali finanziari e perché non pagava gli alimenti alla ex moglie, motivo per cui, un mese fa, ha trascorso 24 ore in carcere

Premier League 2017-2018

Tutti i siti Sky