16 agosto 2009

Premier: Liverpool, falsa partenza. Al Man U basta Rooney

print-icon
liv

Inutile il gol su rigore del momentaneo pareggio di Gerrard: il Liverpool perde al debutto in Premier League

I Reds cominciano la stagione con una sconfitta: gli uomini di Benitez cedono 2-1 in casa del Tottenham. I Red Devils si sono imposti per 1-0 contro il Birmingham. In Bundesliga vittoria dello Schalke 04 che raggiunge il Wolfsburg in testa alla classifica

PREMIER LEAGUE 
Il Liverpool "stecca" all'esordio in Premier League. Nel match che chiudeva la prima giornata del campionato inglese i reds escono sconfitti 2-1 dalla sfida in trasferta contro il Tottenham. Gli spurs conquistano i tre punti con le reti di Assou-Ekotto al 44' e Bassong al 59'; di capitan Gerrad al 65' il gol su rigore del momentaneo pareggio degli uomini Rafa Benitez.

Nell'altro match in programma partono con il piede giusto invece i campioni in carica del Manchester United che all'Old Trafford hanno battuto per 1-0 il Birmingham. A decidere le sorti del match il gol realizzato al 34' da Wayne Rooney. Nessun pareggio nella prima giornata di premiership che ieri ha salutato la vittoria di Carlo Ancelotti alla guida del Chelsea con una sofferta rimonta per 2-1 sull'Hull grazie alla doppietta di Drogba. Goleada dell'Arsenal a Goodison Park con un clamoroso 6-1 in casa dell'Everton. Successi in trasferta anche per Wigan, 2-0 contro l'Aston Villa, Sunderlan, 1-0 a Bolton, Fulham, 1-0 a Portsmouth, e anche per il West Ham, 2-0 a Wolverhampton.

BUNDESLIGA
Grazie ad un rotondo 3-0 contro il Bochum, lo Schalke 04 sale a quota sei punti e prende la testa della classifica della Bundesliga insieme al Wolfsbourg (3-1 ieri al Colonia). La seconda giornata si è completata con la vittoria casalinga del Borussia Monchengladbach per 2-1 sull'Herta Berlino. Ieri invece secondo pareggio consecutivo per il Bayern Monaco, bloccato 1-1 all'Allianz Arena dal Werder Brema. Dopo il pareggio della scorsa settimana in casa dell'Hoffenheim, appuntamento con la vittoria quindi ancora rimandato per la squadra del neo allenatore Louis van Gaal, orfana ancora di Luca Toni. In classifica alle spalle della coppia di testa un gruppo di quattro squadre con un bottino di quattro punti: l'Amburgo, che ha travolto per 4-1 il Borussia Dortmund, l'Eintracht Francoforte, bloccato in casa 1-1 dal Norimberga, il Bayer Leverkusen, che ha piegato 1-0 l'Hoffenheim e il 'Gladbach grazie alla vittoria odierna.

Premier League 2017-2018

Tutti i siti Sky