Caricamento in corso...
20 agosto 2009

Premier, sorpresa Manchester: va ko con la matricola Burnley

print-icon
roo

Wayne Rooney in azione nel match perso dallo United contro il Burnley

In uno degli anticipi della seconda giornata del campionato inglese i Red Devils sono stati sconfitti dal Burnley, tornato in Premier dopo 33 anni. Deludente la prova in attacco di Michael Owen. Il Liverpool vince 4-0 contro lo Stoke City

Il Burnley ha festeggiato il ritorno in Premier League dopo 33 anni con una vittoria casalinga di prestigio contro il Manchester United, sconfitto 1-0 in un anticipo della seconda giornata. Al Turf Moor un tiro da fuori area di Robbie Blake, nel primo tempo, ha dato al Burnley l'insperato successo. Il Manchester, con Michael Carrick, si è anche fatto parare un rigore dal portiere Brian Jensen, poco prima del riposo. 

Nell'attacco dei Red Devils deludente prova di Michael Owen, al fianco di Wayne Rooney. Owen dopo un'ora di gioco è stato sostituito da Dimitar Berbatov, ma tutti i tentativi di pareggio del Manchester sono stati neutralizzati da un ottimo Jensen. Ben più prolifica la punta del Tottenham Jermain Defoe, autore di una tripletta nella vittoria per 5-1 in casa dell'Hull City, mentre il Birmingham ha sconfitto 1-0 il Portsmouth. Largo successo (4-0) del Liverpool ai danni dello Stoke City. A segno Torres, G. Johnson, Kuyt e Ngog.

Premier League 2017-2018

Tutti i siti Sky