24 agosto 2009

Premier, Liverpool sconfitto ad Anfield Road dopo 31 partite

print-icon
cal

Torres, inutile il suo gol nella sconfitta contro l'Aston Villa

Nel posticipo della terza giornata brutto scivolone interno della squadra di Benitez che viene battuta 3-1 dall'Aston Villa con un autogol di Lucas e rete di Davies. Seconda battuta d'arresto in tre partite per i Reds in questo inizio di campionato

COMMENTA NEL FORUM DI CALCIO INTERNAZIONALE

Si interrompe dopo 31 partite consecutive la serie positiva del liverpool ad Anfield Road. A compiere l'impresa è l'Aston Villa che, dopo il debutto con sconfitta in campionato, regola 3-1 i Reds di Rafa Benitez. Apre le marcature un autogol del centrale difensivo brasiliano Lucas, il raddoppio degli ospiti è a pochi secondi dalla fine del primo tempo e ha la firma di Davies.

Nella ripresa il Liverpool prova la rimonta e accorcia le distanze con Torres che sfrutta alla perfezione un assist di Voronin. Ma passano poco più di due minuti e l'Aston Villa ristabilisce le distanze con un calcio di rigore siglato da Young per fallo di Gerrard su Reo Coker. Negli ultimi venti minuti la pressione dei Reds cala e il match si chiude sull'1-3. Pessimo inizio di campionato dunque per gli uomini di Benitez che hanno vinto solo una partita delle tre disputate e si trovano già a meno sei dalla vetta.

Premier League 2017-2018

Tutti i siti Sky