Caricamento in corso...
01 settembre 2009

Sabato la Georgia. Lippi: non ce l'ho con Cassano

print-icon
mar

Il ct Marcello Lippi durante l'allenamento a Coverciano

VERSO SUDAFRICA 2010. Il ct chiude ancora una volta le porte della Nazionale al barese e commenta così la mancata convocazione: "L'argomento non mi dà fastidio, ma rispettate la mia decisione". Azzurri a Coverciano in vista di Georgia e Bulgaria

Marcello Lippi chiude ancora una volta le porte della Nazionale ad Antonio Cassano: "Non ho assolutamente nulla contro di lui, è un ottimo professionista e un gran bravo ragazzo. Rispetto le opinioni di tutti, i sondaggi che lo vogliono in Nazionale. Sarebbe bello che anche gli altri rispettassero la mia opinione".

Il ct ha commentato la mancata convocazione dell'attaccante della Sampdoria nel primo giorno di ritiro a Coverciano, dove la Nazionale si allena da oggi in vista del doppio impegno di qualificazione ai Mondiali 2010, contro Georgia e Bulgaria.

"L'argomento Cassano - ha aggiunto Lippi - non mi dà in alcun modo fastidio. Una situazione del genere è capitata a non so quanti ct prima di me, e capiterà ancora ai futuri allenatori della Nazionale".

ENTRA NEL FAN CLUB AZZURRI

INFORTUNIO MARCHISIO, NAZIONALE A RISCHIO

Premier League 2017-2018

Tutti i siti Sky