Caricamento in corso...
10 settembre 2009

Europei femminili: Inghilterra travolta, la Germania trionfa

print-icon
ger

La Germania festeggia la vittoria ai campionati Europei

Nella finale giocata davanti agli 8000 spettatori allo stadio di Helsinki le tedesche vincono con un netto 6-2 contro le inglesi conquistando il quinto titolo continentale. Presente anche il presidente dell'Uefa Michel Platini

Per la quinta volta consecutiva, settima in 10 edizioni, la Germania femminile si è laureata campione d'Europa. Poco più di una formalità per la formazione già campione del mondo, che in finale ha travolto con un eloquente 6-2 la sorpresa Inghilterra. Dunque la squadra di Silvia Neid si conferma ancora la più forte, ma il punteggio è fin troppo severo per le inglesi che avevano retto bene per quasi un'ora. Al 20' le tedesche sbloccano il risultato con la Prinz che in area trafigge il portiere Brown in uscita. E proprio l'estremo difensore inglese è protagonista in negativo 2' in occasione del gol dello 0-2, quando viene beffato da una conclusione dalla lunga distanza della Behringer. Al 24' l'Inghilterra accorcia le distanze con Carney che al centro dell'area ribadisce in rete un pallone rasoterra arrivato da sinistra.

Nella ripresa al 6' arriva il 3-1 della Germania con la Kulig che ribadisce in rete in mischia dopo un palo e un salvataggio sulla linea. L'ultimo acuto dell'Inghilterra arriva al 10' con una conclusione poco Kelly Smith che dopo una secco dribbling a rientrare batte la Angerer sul palo più lontano. Al 17' la Germania prende nuovamente il largo grazie a un colpo di testa della Grings, servita dalla destra da un cross di Garefrekes. E' il colpo definitivo. L'Inghilterra crolla di schianto e al 28' arriva il quinto gol, sempre con la Grings che si libera con due finte delle rispettive avversarie e con un tocco morbido di sinistro infila ancora Brawn. Al 31' il 6-2 firmato dalla Prinz che non ha difficoltà a farsi largo e segnare con un destro potente e preciso. La finale ha radunato allo stadio olimpico di Helsinki circa 8.000 spettatori, presente anche il presidente dell'Uefa Michel Platini.
 
COMMENTA NEL FORUM DI CALCIO INTERNAZIONALE

Premier League 2017-2018

Tutti i siti Sky