28 settembre 2009

Mondiali under 20. L'Italia soffre, ma passa 2-1

print-icon
maz

Primo successo azzurro ai Mondiali Under 20

Missione compiuta per i ragazzi di Francesco Rocca, ma quanta sofferenza contro Trinidad&Tobago. Gli azzurri vincono il loro primo match in Egitto nel gruppo A 2-1 grazie alle reti di Albertazzi e Garibaldi, per i sudamericani a segno Clarence

ITALIA-TRINIDAD&TOBAGO 2-1
39’ pt Albertazzi (I), 22’ st Clarence (T), 33’ st Garibaldi (I).

Missione compiuta per l'Italia di Francesco Rocca, ma quanta sofferenza contro Trinidad&Tobago. Gli azzurrini vincono per 2-1 ma di certo non esaltano, anzi soffrono la rapidità dei centroamericani, tecnicamente discutibili ma forti fisicamente e parecchio rapidi. L'Italia, avanti con Albertazzi, era stata rimontata da Clarence, bravo a sfruttare una disattenzione della difesa; a poco più di dieci minuti dalla fine, però, la combinazione Mustacchio-Raggio Garibaldi ha permesso agli azzurri di vincere una gara fondamentale, la prima in questo Mondiale dopo lo 0-0 con il Paraguay all'esordio.

Anche se la prima opportunità se la conquista Trinidad con Gay (inzuccata su cross di Thompson) un buon primo tempo per gli azzurri, che creano opportunità sui calci piazzati: molto bene Mazzarani, che trova sulla linea Adams pronto a respingere una botta al volo su angolo dalla sinistra, e poi, su punizione, costringe Samuel alla deviazione in angolo. Al 32' grande paura per gli azzurrini: Primus segna dopo un'uscita avventata di Fiorillo ma è in fuorigioco. Scampato il pericolo l'Italia si riporta avanti: Mustacchio non trova la porta, Albertazzi sì. Il difensore stacca tutto solo e batte Samuel: 1-0 fin lì meritato, anche se per lo spettacolo è meglio rivolgersi altrove.

A inizio ripresa l'Italia comincia ad andare in difficoltà, perde le distanze e si espone ai rapidissimi contropiede avversari. Al 10' clamorosa opportunità per Trinidad&Tobago: Gay, inspiegabilmente solo in area, colpisce in pieno la traversa. Come contro il Paraguay l'Italia cede col passare dei minuti: troppi spazi per gli uomini di Vranes, che al 67' pareggiano con merito. Incredibile svarione di Gentili, Clarence ringrazia per l'assist e batte Fiorillo con un preciso destro a incrociare: 1-1. L'Italia sembra impaurita e senza idee, ma un'iniziativa personale di Mustacchio le consente, al 78', di tornare in vantaggio: gran gol di Raggio Garibaldi, che sfrutta nel migliore dei modi la giocata del compagno con un sinistro che non lascia scampo a Samuel. Finale tranquillo (a parte un destro di Clarence deviato) per i ragazzi di Rocca e sospiro di sollievo: il Mondiale può essere ancora lungo ma bisogna migliorare.

IL PROGRAMMA DEI MONDIALI UNDER 20

GUIDA TV: COSI' I MONDIALI SU SKY


ISCRIVITI ALLA NEWSLETTER DI SKY SPORT


COMMENTA NEL FORUM DI CALCIO INTERNAZIONALE

Premier League 2017-2018

Tutti i siti Sky