Caricamento in corso...
30 settembre 2009

Dortmund, botte al ristorante per il portiere Weidenfeller

print-icon
spo

Il portiere Roman Weidenfeller del Borussia Dortmund. E' stato aggredito in un ristorante

Cena indigesta in un locale italiano per il giocatore del Borussia. Stava mangiando con un amico quando cinque giovani hanno iniziato a colpirlo: "La gente ha avuto paura d'intervenire". La polizia ha fermato due responsabili, ma è mistero

Calci e pugni in un ristorante italiano. Roman Weidenfeller, portiere del Borussia Dortmund, è stato vittima martedì sera di una misteriosa aggressione in uno dei locali più alla moda della città della Ruhr. Weidenfeller stava cenando con un amico quando è stato avvicinato da 5 giovani. Invitato ad alzarsi, il calciatore è stato colpito da una raffica di calci e pugni. "Nessuno ci ha difesi, nessuno ha avuto coraggio", dice Weidenfeller, che ha riportato ferite giudicate lievi. La polizia ha già identificato e fermato due responsabili dell'aggressione.

COMMENTA NEL FORUM DI CALCIO INTERNAZIONALE

ISCRIVITI ALLA NEWSLETTER DI SKY SPORT

Premier League 2017-2018

Tutti i siti Sky