Caricamento in corso...
01 ottobre 2009

Milan ko, lui l'aveva detto. L'intervista integrale a Kakà

print-icon
kak

Kakà esulta con la maglia del Real, un'immagine che ancora procura dolore ai milanisti

GUARDA IL VIDEO. Imperdibile faccia a faccia di Alessandro Alciato di SKY Sport con l'asso del Real Madrid. Dalle difficoltà dei rossoneri, alla situazione di Leonardo Kakà affronta i temi scottanti del momento. LA GALLERY E TUTTI I GOL DI CHAMPIONS

A SCUOLA CON KAKA', LO SPECIALE

COMMENTA NEL FORUM DEL MILAN

GUARDA GRATIS TUTTI I GOL DELLA CHAMPIONS

Il suo Real Madrid va come una scheggia. La sua ex squadra, il Milan, no. Specie dopo l'ultimo ko in Champions contro lo Zurigo (GUARDA IL GOL). Per questo è ancora più interessante ascoltarlo. Kakà, nello Speciale di mezzora che SKY Sport gli ha dedicato (Esclusivo, parla Kakà”: trenta minuti in cui l’ex giocatore del Milan si confessa a tutto campo), parla a lungo dei rossoneri e del suo amico Leonardo. Ad Alessandro Alciato, autore dell'intervista, che gli chiede se per caso si senta “colpevole” per il fatto che il Milan non vada così bene come quando c’era lui, Kakà dice chiaramente, per esempio: “No, sicuramente non è colpa mia...".

E sul suo amico brasiliano Leonardo, l'allenatore ora nella bufera: "Secondo me lui è stato preso da una situazione nella quale era difficile dire di no. Era in mezzo ad una situazione nella quale, cioè, era molto difficile dire di no. Per questo, penso, ha accettato questa possibilità”. Un'intervista da ascoltare e riascoltare, profetica a suo modo. Qua di seguito la versione integrale, divisa in tre pillole per comodità. Buon ascolto a tutti i tifosi del Milan, di Kakà e del Real Madrid.

Premier League 2017-2018

Tutti i siti Sky