Caricamento in corso...
04 ottobre 2009

Liga: Real ko col Siviglia. Premier: Ancelotti batte Benitez

print-icon
cas

Nonostante i miracoli fatti, Casillas non è bastato al Real privo di Ronaldo

Perde il Real, 2-1 in casa del Siviglia. Barcellona: un gol del giovane attaccante Pedro permette ai blaugrana di restare a punteggio pieno. In Premier League lo United acciuffa il 2-2 contro il Sunderland, mentre il Chelsea affonda il Liverpool: 2-0

Liga - E' il posticipo della domenica a riservare la sorpresa più grande: il Siviglia si impone sul Real Madrid passando in vantaggio con un gol di Jesus Navas e rispondendo al pareggio di Pepe con la rete decisiva di Renato. Anche giocando al piccolo trotto, il Barcellona invece batte l'Almeria al Camp Nou raccogliendo 3 punti d'oro, considerato il passo falso del Real a Siviglia. Con Henry ancora indisponibile, Guardiola schiera il suo tridente con Messi e Pedro in appoggio a Ibrahimovic, alla ricerca di un gol nel giorno del suo 28esimo compleanno. E proprio la novità Pedro che decide il match ricevendo un pallone in area da Maxwell e girando splendidamente sotto l'incrocio dei pali con il destro. Vittorie in trasferta per Valencia, in casa del Racing grazie a un gol di Zigic, e Deportivo, 0-1 a Tenerife.

Premier League - Sgambetto sfiorato per il Sunderland, che ha comunque imposto questo pomeriggio al Manchester United un inaspettato 2-2 all'Old Trafford nel match che ha chiuso la giornata in Premier League. Black cats avanti con Darren Bent al 7', pari red devils firmato al 51' da Dimitar Berbatov, ma ospiti di nuovo avanti al 59' con Kevin Jones. E Man United salvato al 93' da Patrick Evra, autore della conclusione deviata da Anton Ferdinand per il 2-2 finale. Primo pareggio in campionato (6 vittorie ed una sconfitta fino ad oggi) per la squadra di Sir Alex Ferguson, a quota 19 punti.
Vola invece a 21 il Chelsea di Carlo Ancelotti, che supera per 2-0 il Liverpool di Rafa Benitez con i gol di Anelka e Malouda. Spumeggiante vittoria per l'Arsenal che rifila un tennistico 6-2 al Blackburn: ancora in gol Vermaelen e poi Van Persie, Arshavin, Fabregas, Walcott e Bendtner.

Il Tottenham rimonta due volte, ma esce dal Reebok Stadium di Bolton con un 2-2 che lascia l'amaro in bocca agli uomini di Redknapp. Nell'8ª giornata di Premier League, gli Spurs soffrono la buona vena dei Trotters di Megson, ma sprecano anche parecchie occasioni per portare a casa una vittoria che sarebbe stata importante nella corsa a un posto tra le prime quattro. Apre Gardner dopo una respinta corta di Cudicini, pareggia Kranjcar su assist aereo di Crouch (per l'attaccante inglese anche una traversa). Bolton di nuovo avanti con Davies servito da Cohen, ma Corluka di testa fa 2-2. In chiave salvezza, nuovo successo interno per il Burnley, che supera 2-1 il Birmingham City. L'Hull City batte 2-1 il Wigan, il Portsmouth ottiene i primi punti in campionato andando a vincere di misura a Wolverhampton.

Bundesliga - Nell'ottava giornata della Bundesliga tutto facile per il Bayer Leverkusen, che batte 4-0 in casa il Norimberga e conquista momentaneamente la vetta solitaria della classifica in attesa dell'Amburgo, impegnato domenica a Berlino contro il fanalino di coda Hertha. Delude il Bayern Monaco, fermato all'Allianz Arena sullo 0-0 dal Colonia dell'ex Podolski. L'Hoffenheim esce sconfitto per 2-1 dal terreno del Mainz. Nell'anticipo Schalke-Eintracht 2-0. In attesa dell'Amburgo, dunque, il Bayer Leverkusen si gode il primato in solitaria. Il poker sul Norimberga porta la firma di Kroos, Rolfes su rigore, Derdiyok e Kiessing. Perde il passo l'Hoffenheim, sconfitto in casa del Mainz per 2-1.

Ancora fischi per il Bayern Monaco di Luis Van Gaal fermato sullo 0-0 in casa dal Colonia penultimo in classifica: ora il distacco dalla capolista è di 8 punti. Nelle altre partite della giornata pari per 1-1 tra Bochum e Wolfsburg (Hashemian e Dzeko e goleada dell'Hannover sul Friburgo per 5-2 (Chahed, Bruggink, Haggui, Konan e Pinto). Nell'unico anticipo Asamoah e Farfan regalano il successo casalingo allo Schalke sull'Eintracht Francoforte, mentre il Borussia Dortmund piega 1-0 il Moenchengladbach. Nei posticipi della domenica vincono le squadre in trasferta: Stoccarda-Werder Brema 0-2 ed Hertha Berlino-Amburgo 1-3.

COMMENTA NEL FORUM DEL CALCIO INTERNAZIONALE

Premier League 2017-2018

Tutti i siti Sky