09 ottobre 2009

Il dietrofront di Maradona: ''Non lascio il comando''

print-icon
spo

Diego Armando Maradona sarà ct dell'Argentina anche ai Mondiali sudafricani del 2010

Il ct dell'Argentina fa un passo indietro e accusa i media di essere stato malinterpretato: "Ai Mondiali ci sarò. Ho detto che avrò un incontro con Grondona per spiegargli tutto quello che è successo in questo periodo, per fare un bilancio"

"Mi vedo ct dell'Argentina al Mondiale. Ho detto che avrò un incontro con Grondona per spiegargli tutto quello che è successo in questo periodo, per fare un bilancio". Diego Armando Maradona fa un passo indietro e dice di essere stato malinterpretato. "Non rinuncio né me ne vado, non sono stato capito - ha aggiunto l'allenatore dell'Albiceleste in conferenza stampa -. E ora parliamo solo di calcio". L'Argentina è attesa da un fondamentale doppio scontro con Perù e Uruguay, gare da vincere a tutti i costi per sperare nella qualificazione ai Mondiali. "Per noi, Messi è indispensabile, è il nostro asso. Nonostante le critiche io lo schiererò, perché le critiche mi entrano da un orecchio e mi escono dall'altro", dice ancora l'ex Pibe de Oro. "La squadra - conclude - è cosciente di ciò cui andremo incontro. Sono tranquillo. E sono convinto che ci qualificheremo".

COMMENTA NEL FORUM DI CALCIO INTERNAZIONALE

ISCRIVITI ALLA NEWSLETTER DI SKY SPORT

Premier League 2017-2018

Tutti i siti Sky