Caricamento in corso...
12 ottobre 2009

Italia, aspettando Amauri cercasi goleador disperatamente

print-icon
lip

L'espressione perplessa di Lippi durante Irlanda-Italia: Nazionale carente in attacco

Il Ministero degli Interni ha messo in fuorigioco l'Amauri azzurro. Uno dei dubbi di Lippi, che vorrebbe puntare su di lui, ma è frenato dalle questioni burocratiche. L'Italia ha segnato solo 15 reti in 9 gare: cercasi alternative valide. LA GALLERY

COMMENTA NEL FORUM DI CALCIO INTERNAZIONALE

ISCRIVITI ALLA NEWSLETTER DI SKY SPORT

ENTRA NEL FAN CLUB AZZURRI


Fatta l'Italia, bisogna fare gli italiani. Vale anche per il Ministero degli Interni, che ha messo per ora in fuorigioco l'Amauri azzurro, in attesa di passaporto. Uno dei dubbi di Marcello Lippi, che vorrebbe puntare su di lui, ma è frenato dalle questioni burocratiche. Anche. Ma non solo.

L'Italia è la nazione che ha segnato meno nelle gare di qualificazione, solo 15 gol in 9 gare, un po' poco per i campioni in carica. La tendenza va invertita, e Amauri è il giocatore giusto? Se si guardano gli ultimi risultati no, visto che non segna da febbraio. Chi invece sarebbe perfetto è Francesco Totti, prolifico e italianissimo. Ma questa soluzione è congelata dal più classico dei ti telefono o no.

Totti non chiama Lippi un po' per orgoglio un po' per non metterlo in difficoltà, Lippi non chiama Totti perché coerente con la filosofia del 'al mondiale ci va chi ha lottato per esserci'. Sarebbe scorretto nei confronti degli altri, insomma. Ma in fondo tutti e due sarebbero felici di tornare 'insieme'. Spunta anche il nome di un terzo incomodo, quello di Pazzini: in grande forma, dei sei gol realizzati dagli attaccanti finora uno è suo.

Le uniche certezze del ct si chiamano Iaquinta e Gilardino che, tra l'altro, di Amauri non vuole più parlare. Poi c'è Rossi, dato quasi certo, e ci sono i dubbi Di Natale e Quagliarella. Un bel rompicapo per Lippi, che ha qualche mese per decidere. Intanto scattano le tabelle: secondo Gazzetta e Tuttosport, Amauri è già con un piede in Sudafrica, Totti è fuori. Più cauti Il Corriere della Sera e La Repubblica, che lasciano in stand by Amauri e mettono Totti tra gli eventuali ripensamenti, anche se difficili. E gli italiani, i tifosi, cosa dicono? Chi scegliereste voi tra la potenza di Amauri, il genio e l'esperienza di Totti, e la fresca pazzia di Pazzini?

Premier League 2017-2018

Tutti i siti Sky