Caricamento in corso...
16 ottobre 2009

Mondiale U-20: Ghana campione, battuto il Brasile ai rigori

print-icon
gha

La prima volta del Ghana: Badu non ci crede, i compagni lo rincorrono per un abbraccio infinito

I verdeoro perdono la finale col Ghana, trascinato dal suo portiere Agyei. Centoventi minuti equilibrati, africani difensivamente impeccabili nonostante l'uomo in meno dal 37'. L'Ungheria sul gradino più basso del podio: battuta ai rigori la Costa Rica

Non sono bastati 120' di battaglia per assegnare la medaglia d'oro dei Mondiali Under 20. La finale tra Brasile e Ghana è stata decisa dai calci di rigore, dato che non si verificava dal 1991, quando il Portogallo superò proprio il Brasile per 4-2.

Vince il Ghana, grazie al rigore trasformato da Badu, nella sequenza a oltranza. Un Ghana vivace e sorprendentemente pronto in difesa, nonostante l'uomo in meno dal 37' per l'espulsione di Addo, ha messo seriamente in difficoltà il Brasile, apparso meno lucido del solito, e l'ha poi punito ai rigori.

Ai calci di rigore sembrava decisivo l'errore di Addae, difensore classe 1992 che sbaglia dopo l'ottimo intervento del suo portiere su Souza. Ma Maicon, l'uomo che ha portato la Seleçao in finale con la doppietta alla Germania, non sfrutta l'occasione che l'avrebbe reso l'eroe de Il Cairo e manda la palla sopra la traversa. Adiah trasforma e si va a oltranza.
Alex Teixeira si fa stregare dall'estremo difensore ghanese, e il terzo errore consecutivo è letale ai verdeoro: Badu è freddo e consegna al Ghana il primo campionato del Mondo di calcio della storia.

La sequenza dei calci di rigore:
A. KARDEC (Bra) GOL
AYEW (Gha) GOL
GIULIANO (Bra) GOL
INKOOM (Gha) GOL
DOUGLAS COSTA (Bra) GOL
MENSAH (Gha) PARATO
SOUZA (Bra) PARATO
ADDAE (Gha) PARATO
MAICON (Bra) ALTO
ADIYAH (Gha) GOL

ALEX TEIXEIRA (Bra) PARATO
BADU (Gha) GOL

A fine gara sono stati premiati il capocannoniere Adiyah (scarpa d'oro), il miglior portiere (guanto d'oro) Esteban Alvarado della Costa Rica e i tre migliori giocatori del torneo: nell'ordine Adiyah del Ghana e i brasiliani Alex Teixeira e Giuliano.


All'Ungheria, invece, il terzo posto. La selezione che ha eliminato l'Italia dalla competizione sale sul gradino più basso del podio grazie al successo, anch'esso arrivato ai rigori, contro Costa Rica per 3-1 (1-1 dopo i 90').

COMMENTA NEL FORUM DI CALCIO INTERNAZIONALE

ISCRIVITI ALLA NEWSLETTER DI SKY SPORT

Premier League 2017-2018

Tutti i siti Sky