19 ottobre 2009

Gol col doppio pallone: match non si ripete, arbitro sospeso

print-icon
spo

Non si ripeterà Sunderland-Liverpool, la partita decisa da un pallone da spiagga

La Premier esclude il bis di Liverpool-Sunderland nonostante il macroscopico errore dell'arbitro che ha convalidato la rete di Bent dopo la deviazione di un pallone lanciato in campo. Intanto il fischietto è stato sospeso e arbitrerà in seconda divisione

La Premier League ha escluso la ripetizione della gara tra Sunderland e Liverpool nonostante "il macroscopico errore" del direttore di gioco che ha  convalidato la rete di Darren Bent dopo l'evidente deviazione di  un pallone da spiaggia lanciato in campo. E' stata la stessa Premier a confermare che non verrà presa  in considerazione la ripetizione della partita, pur condizionata dall'errore dell'arbitro Mike Jones. D'accordo con la decisione del governo del calcio inglese Rafa Benitez: "Sono cose che capitano. Si è trattato di una decisione tecnica, non conoscevo il regolamento. Ma bisogna accettare il verdetto del campo".

Sospensione per almeno una settimana dalla Premier League per Mike Jones, il direttore di gara inglese che sabato scorso ha erroneamente convalidato il gol di Darren Bent, propiziato dalla deviazione di un pallone da spiaggia lanciato in campo da un bambino tifoso del Liverpool. Secondo il regolamento Fifa la rete che ha regalato la vittoria al Sunderland sul Liverpool doveva essere annullata: un 'macroscopico errore' - come lo ha definito unanime la stampa britannica - che costerà a Jones la retrocessione in Championship (la seconda divisione inglese). Nel prossimo turno il 41/e Jones, che ha preferito non commentare l'accaduto, dirigerà l'incontro tra Peterborough e Scunthorpe.

COMMENTA NEL FORUM DI CALCIO INTERNAZIONALE


ISCRIVITI ALLA NEWSLETTER DI SKY SPORT

Premier League 2017-2018

Tutti i siti Sky