Caricamento in corso...
29 ottobre 2009

Mondiali U-17: l'Italia batte la Corea e vola agli ottavi

print-icon

In Nigeria gli azzurrini allenati da Pasquale Salerno bissano il successo ottenuto con l'Algeria superando anche la Corea del Sud. In gol Camporese e Iemmello, superata la fase a gironi

COMMENTA NEL FORUM DI CALCIO INTERNAZIONALE

ISCRIVITI ALLA NEWSLETTER DI SKY SPORT

L'Italia si qualifica per gli ottavi di finale del Mondiale Under 17 in Nigeria. A Kaduna gli azzurrini di Pasquale Salerno giocano un primo tempo inguardabile, nel quale rischiano più volte di prendere il gol (che arriva alla mezz'ora su rigore) ma nella ripresa ribaltano il risultato in cinque minuti con Camporese e Iemmello.

Corea del Sud battuta 2-1 e bis del successo sull'Algeria di tre giorni fa. Brutta Italia nei primi 45': all'8' Jong Ho colpisce l'incrocio dei pali con una splendida girata, poi Jin Su su punizione costringe Perin alla deviazione sul montante. Al 25' ancora Corea pericolosissima: Jong Ho però sbaglia tutto davanti a Perin. Alla mezz'ora Camilleri tocca con la mano in area, Jin Su dagli 11 metri non sbaglia anche se Perin intuisce.

Nella ripresa Salerno cambia: dentro Mannini e Scialpi per Camilleri e De Vitis. All'11' arriva il pari, lo firma Camporese, che di testa (su calcio d'angolo) supera Jin Young. Passano cinque minuti e l'Italia passa in vantaggio: gran merito a Carraro (match winner contro l'Algeria), assist di tacco per Iemmello che in spaccata realizza il 2-1. Nel finale un'occasione per parte, ma il risultato non cambia. E l'Italia stacca il pass per gli ottavi, a prescindere dal risultato di Uruguay-Algeria di questa sera.

Premier League 2017-2018

Tutti i siti Sky