Caricamento in corso...
04 novembre 2009

Mancini: "Pronto per una nuova sfida, Real? Sarei onorato"

print-icon
rob

Roberto Mancini pronto a una nuova avventura, magari sulla panchina del Real? (Foto AP)

L'ormai ex tecnico dell'Inter torna a parlare dopo aver rescisso il contratto con i nerazzurri e dopo essere stato accostato insistentemente al Real: "Non ho parlato con la stampa spagnola, potrei allenare anche in Italia"

ISCRIVITI ALLA NEWSLETTER DI SKY SPORT

COMMENTA NEL FORUM DEL CALCIO ESTERO

"Ogni allenatore sarebbe onorato di allenare il Real Madrid, io sono pronto per una nuova sfida". Lo dice Roberto Mancini in una dichiarazione all'Ansa in cui smentisce le frasi che gli sono state attribuite dalla stampa spagnola. "Ringrazio - afferma Mancini - per l'attenzione ricevuta dalla stampa iberica anche se non ho contattato telefonicamente nessun giornalista e non ho rilasciato le dichiarazioni riportate dalla stampa. Sono pronto per un nuovo club e per una nuova sfida in Italia o all'estero, qualsiasi allenatore nella sua carriera sarebbe onorato di poter sedere sulla panchina di un club prestigioso come il Real Madrid.

"El Pais", principale quotidiano spagnolo, aveva scritto che Mancini si era "offerto per la panchina" del club nove volte campione d'Europa e che sarebbe "ossessionato per allenare il Madrid". Secondo El Pais, "preoccupato per la sua scarsa reputazione in Spagna", l'ex allenatore dell'Inter ha cercato "in tutti i modi" di farsi ascoltare da Florentino Perez. Con questo proposito, si sarebbe messo in contatto con un gruppo di giornalisti spagnoli per far sapere che è sul mercato e che si sente forte. "Sono il migliore allenatore che possa avere il Real Madrid - avrebbe assicurato Mancini - non a caso le mie iniziali sono R.M.".

Premier League 2017-2018

Tutti i siti Sky