Caricamento in corso...
05 novembre 2009

Allarme Ronaldo, possibile un nuovo intervento

print-icon
spo

Sembra maledetta la prima stagione di Cristiano Ronaldo al Real Madrid

Almeno un altro mese di stop per il portoghese per l'infortunio alla caviglia destra. La società madrilena fa sapere che non ci sono miglioramenti e che potrebbe essere necessaria l'operazione. Nel caso, i tempi di recupero si allungherebbero notevolmente

Almeno un altro mese di stop. Secondo il quotidiano spagnolo 'Marca', Cristiano Ronaldo restera' fuori dai giochi ancora per diverse settimane, nelle più rosee della delle previsioni, dopo che l'infortunio alla caviglia destra subito durante la sfida col Marsiglia del 30 settembre e la ricaduta manifestatasi in nazionale il 10 ottobre l'avevano già costretto a svariate tribolazioni.

La società madrilena ha annunciato infatti sul suo sito che al momento non si vede alcun miglioramento per il portoghese, e che Ronaldo consulterà in tempi brevi il chirurgo olandese Niek van Dyjk, lo specialista che l'ha già operato in occasione di un suo infortunio del 2008. Ed è chiaro che se dovesse emergere la necessità di un altro intervento, i tempi di recupero si allungherebbero non di poco. A questo punto, è difficile non ripensare alla vicenda dello stregone che sarebbe stato ingaggiato da Paris Hilton in seguito alla breve, quanto chiacchieratissima, avventura con il giocatore.

Il Real prefigura tempi altrettanto brevi per un responso: quello che è certo è che Cristiano Ronaldo salterà, non solo il derby di sabato contro l'Atletico, ma soprattutto la doppia sfida della nazionale portoghese con la Bosnia decisiva per volare ai Mondiali del Sudafrica.

COMMENTA NEL FORUM DI CALCIO INTERNAZIONALE

ISCRIVITI ALLA NEWSLETTER DI SKY SPORT

Premier League 2017-2018

Tutti i siti Sky