14 novembre 2009

Lippi soddisfatto: "Ottima ripresa, bravi i giovani"

print-icon
mar

Marcello Lippi è soddisfatto della prestazione dell'Italia nonostante il pari per 0-0 contro l'Olanda

Il ct vede il bicchiere mezzo pieno dopo il pareggio per 0-0 nell'amichevole di Pescara contro l'Olanda: "Nel primo tempo abbiamo sbagliato tanti passaggi ma poi abbiamo aggredito e non concesso loro nulla. La prestazione è positiva"

ENTRA NEL FAN CLUB AZZURRI

"Abbiamo giocato un buon secondo tempo. Nel primo molto bene in campo come atteggiamento: abbiamo aggredito, abbiamo pressato e loro hanno potuto provarci solo con lanci lunghi da dietro". Marcello Lippi analizza il pareggio a reti inviolate nell'amichevole contro l'Olanda a Pescara. "Quello che non mi spiego è la percentuale di passaggi sbagliati nel primo tempo, nel secondo tempo abbiamo migliorato e non abbiamo concesso niente a loro che non si sono mai avvicinati all'area di rigore e l'Olanda è una squadra importante", sottolinea il ct campione del mondo.

Poi, sulla prestazione dei giovani è più che soddisfatto: "Buona prestazione di tutti. Candreva, Biondini, lo stesso Palladino, anche se all'inizio ha pagato lo scotto dell'emozione, poi, però, si è ripreso. A parte lo 0-0 c'è da essere soddisfatti", conclude Lippi.

ISCRIVITI ALLA NEWSLETTER DI SKY SPORT

Premier League 2017-2018

Tutti i siti Sky