20 novembre 2009

Francia-Irlanda, secondo Ferguson "arbitraggio fantastico"

print-icon
fer

Il manager scozzese del Manchester United, Sir Alex Ferguson

L'allenatore del Manchester United difende l'operato dello svedese Martin Hansson, ipovedente in occasione dell'episodio che ha estromesso gli uomini del Trap dal Mondiale sudafricano: "E' stato un match fantastico e l'arbitraggio è stato meraviglioso"

COMMENTA NEL FORUM DI CALCIO INTERNAZIONALE

"Malgrado quell'errore, quello di mercoledì sera, è stato un arbitraggio fantastico". Nel coro di polemiche che si è alzato dopo Francia-Irlanda, a proposito della mano galeotta di Henry che ha favorito il gol e dunque la qualificazione dei transalpini, l'unica voce in controtendenza è stata quella di Alex Ferguson.

Il manager del Manchester United ha infatti difeso l'arbitraggio dello svedese Martin Hansson: "E' stato un match fantastico e l'arbitraggio è stato meraviglioso" ha detto l'allenatore scozzese Riguardo alla questione della moviola, o dei monitor in campo, Ferguson ha poi aggiunto che, "finché la Fifa non cambierà idea, non ci sarà niente da fare. La tecnologia potrebbe comunque avere un ruolo importante: quello di aiutare gli arbitri", ha concluso.

Francia-Irlanda non si rigioca. Henry: sarebbe stato giusto

Il Trap scatena il suo inglese contro la Fifa. IL VIDEO


ISCRIVITI ALLA NEWSLETTER DI SKY SPORT

Premier League 2017-2018

Tutti i siti Sky