Caricamento in corso...
27 novembre 2009

Anche Didier Drogba fa outing: ''Tifavo Milan''

print-icon
dro

Didier Drogba non nasconde la sua passione per i colori rossoneri

Dopo Balotelli e Santon anche l'attaccante del Chelsea ha confessato il proprio amore per i colori rossoneri in un'intervista alla Gazzetta dello Sport. Dopotutto l'ivoriano è cresciuto con i gol di Van Basten e i numeri di Gullit e Rijkaard

Questa volta è Didier Drogba a fare outing e a confessare - alla Gazzetta dello Sport - il proprio amore per i colori rossoneri. Una passione da tifoso. Una passione nata da bambino. Esattamente come quella di Santon - che è poco più di un bambino - e che è cresciuto con i gol di Van Basten e i numeri di Gullit e Rijkaard. Facile innamorarsi del milan degli olandesi. Aveva ceduto al fascino discreto della corazzata di Sacchi anche un altro interista come Mario Balotelli - confessione gradita ai tifosi rossoneri - e uno juventino doc come Sebastian Giovinco cresciuto a pallone e VHS delle finali di Champions contro Steaua Bucarest e Benfica.

Tifoso interista invece Davide Lanzafame, compagno di Giovinco ai tempi della primavera bianconera e ancora - almeno in parte - di proprietà della Juventus. Il giovane esterno del Parma - reduce da due gol nelle ultime due giornate di campionato - sogna di giocare a San Siro. Come Cassano che non ha fatto outing ma non ha nemmeno mai nascosto la propria simpatia per l'Inter. Non condivisa da Gianluigi Buffon che ha invece una passione più di nicchia: il Genoa. "Voglio chiudere la mia carriera in rossoblu" ha sempre ripetuto il numero uno bianconero che sabato nel derby di Genova non avrà dubbi su chi tifare...

GUARDA GLI HIGHLIGHTS DELLA SERIE A 

GUARDA GLI HIGHLIGHTS DEL MILAN

COMMENTA NEL FORUM DEL MILAN

Premier League 2017-2018

Tutti i siti Sky