Caricamento in corso...
29 novembre 2009

Potere Chelsea e Wenger trangugia l'Arsenico

print-icon
dro

Didier Drogba festeggia con Cole: c'è ovviamente la sua firma anche contro l'Arsenal

Altra grande vittoria di Carletto Ancelotti: all'Emirates 3-0 all'Arsenal con una doppietta del solito Drogba (e un autogol di Vermaelen). I Blues volano ancora più in alto in cima alla classifica di Premier. LA GALLERY DEL PALLONE D'ORO

COMMENTA NEL FORUM DI CALCIO INTERNAZIONALE

GUARDA I GOL DELLA CHAMPIONS DA SKY SPORT

Un sonoro 3-0 all'Emirates Stadium e il Chelsea di Carletto Ancelotti vola ancora più in alto nella classifica di Premier League. Con una doppietta del solito Didier Drogba, i Blues dominano (in trasferta) nel derby londinese l'Arsenal di Arsene Wenger (14ma giornata di campionato).

Drogba firma l'1-0 con tocco di piatto destro all'incrocio dei pali da cross di Cole e dopo due minuti Vermaelen mette nella sua porta il 2-0 con un clamoroso autogol. Nella ripresa, ancora Drogba chiude la partita con una strepitosa punizione di piatto destro che si infila nell'angolino.

Con questa vittoria, il Chelsea di Ancelotti rimane primo a 36 punti, a +5 dal Manchester United. L'Arsenal resta fermo a 25 punti al quarto posto. Nel pomeriggio il Liverpool si è aggiudicato il derby stracittadino contro l'Everton vincendo 2-0 a Goodison Park. Al 12' un tiro di Javier Mascherano, centrocampista del Liverpool, finisce in rete dopo la deviazione del difensore dell'Everton Joseph Yobo. All'80' è l'olandese Dirk Kuyt a chiudere il match. La squadra di Rafael Benitez raggiunge così l'Aston Villa in quinta posizione con 23 punti. L'Everton resta invece fermo a 15 punti.

Il Birmingham ha vinto invece di misura a Wolverhampton per 1-0 con una rete di Lee Bowyer al terzo minuto. La sconfitta lascia i Wolfes al penultimo posto in classifica con 10 punti. Il Birmingham invece sorpassa il Burnley e il Blackburn e si posiziona in undicesima posizione con 18 punti.

Premier League 2017-2018

Tutti i siti Sky