Caricamento in corso...
30 novembre 2009

Ancelotti è sicuro: "Vinceremo la Premier League"

print-icon
anc

Carlo Ancelotti è arrivato al Chelsea per vincere, i risultati gli stanno dando ragione (Foto AP)

Dopo la netta vittoria nel derby di Londra per 3-0 contro l'Arsenal, il Times rilancia le dichiarazioni del tecnico del Chelsea: "Quando ho firmato il contratto l'ho fatto con la convinzione di poter vincere qualcosa"

PALLONE D'ORO: I 10 CANDIDATI

COMMENTA NEL FORUM DI CALCIO INTERNAZIONALE

GUARDA I GOL DELLA CHAMPIONS DA SKY SPORT

"Credo che vinceremo il  titolo". Carlo Ancelotti si sbilancia, almeno secondo il Times. Dopo la vittoria per 3-0 sul campo dell'Arsenal, il tecnico del Chelsea non si nasconde più. I suoi blues guidano la classifica della Premier  League con 5 punti di vantaggio sul Manchester United, recentemente battuto nel confronto diretto allo Stamford Bridge. "Quando ho firmato il contratto con il Chelsea, pensavo che avremmo vinto qualcosa. Abbiamo cominciato la stagione con questa convinzione. Il  nostro obiettivo è rimanere in corsa fino alla fine in tutte le competizioni. Se c'è la possibilità di vincere, ci proveremo",  aggiunge l'ex allenatore del Milan. Il Chelsea può contare su un giocatore in condizioni strepitose: Didier Drogba ieri ha realizzato una doppietta, portando a 14 gol il suo bottino stagionale.

"Abbiamo giocato qualche partita senza Drogba in Champions League e abbiamo vinto", dice Ancelotti elogiando gli altri "top players": "Ballack, Malouda, Deco e Kalou". A gennaio, Drogba andrà via per un mese per partecipare alla Coppa d'Africa con la Costa d'Avorio. La rosa dei blues perderà anche altri pezzi all'inizio del 2010 per il torneo africano: "Se i giocatori mantengono questa condizione, non torneremo sul mercato", taglia corto Ancelotti.

Premier League 2017-2018

Tutti i siti Sky