03 dicembre 2009

Incidente d'auto per Shevchenko a Kiev: illeso

print-icon
she

Shevchenko festeggiato dai compagni dopo il gol dell'1-0 contro l'Inter. Risultato poi ribaltato dai nerazzurri

L'attaccante della Dinamo è rimasto coinvolto in un incidente nel centro della capitale ucraina a bordo della sua Porsche. Sofia Goldobina, moglie del ct della nazionale di hockey, a bordo di una Honda, non ha rispettato la precedenza collidendo con Sheva

COMMENTA NEL FORUM DI CALCIO INTERNAZIONALE

Andriy Shevcenko, l'attaccante della Dinamo Kiev e della Nazionale ucraina che ha giocato a lungo nel Milan, è uscito illeso da un incidente d'auto nel quale è rimasto coinvolto oggi nel centro di Kiev a bordo della sua Porsche. Come ha riferito l'agenzia online russa Lenta.ru, la Porsche Panamera Turbo di colore nero dell'attaccante si è scontrata con un fuoristrada Honda Crv in un incrocio dela capitale ucraina.

Alla guida del fuoristrada vi era Sofia Goldobina, moglie dell'allenatore ucraino di hockey su ghiaccio Valeri Goldobin. Secondo testimoni citati da Lenta.ru, responsabile dell'incidente sarebbe stata la Goldobina, che non avrebbe dato la precedenza a Shevcenko. Il calciatore ha detto di non avere subito conseguenze e di sentirsi bene.

ISCRIVITI ALLA NEWSLETTER DI SKY SPORT

Premier League 2017-2018

Tutti i siti Sky