10 dicembre 2009

Liverpool, si rivede Aquilani. "Ora pensiamo alla Premier"

print-icon
alb

L'infortunio è alle spalle: adesso Alberto Aquilani guarda al futuro e si concentra sul campionato

Dopo un lungo stop, l'ex-romanista è tornato titolare nel centrocampo dei "Reds". "L'obiettivo è chiudere fra le prime quattro in Premier, iniziando a vincere la partita contro l'Arsenal. Ma i tifosi devono avere pazienza"

Alberto Aquilani chiede ai tifosi del Liverpool pazienza nei suoi confronti, ma si dice certo di poter
avere un ottimo impatto sulla squadra. "Per un calciatore è dura riprendere dopo uno stop di 7-8 mesi", ha detto l'italiano dopo il match perso dai "reds" per 2-1 ad Anfield contro la Fiorentina nell'ultima giornata del Gruppo E di Champions League.

Aquilani ha finalmente debuttato da titolare con la maglia numero 4 del Liverpool dopo essere stato ceduto in estate dalla Roma. "Se non giochi - ha detto il centrocampista - non puoi essere in forma. Va bene allenarsi, ma la partita è un'altra cosa e solo giocando con continuità si può crescere".

Con il Liverpool già fuori dagli ottavi di finale di Champions e "retrocesso" in Europa League, l'obiettivo di Aquilani è ora chiudere fra le prime quattro in Premier League: "Sarebbe molto importante, ma dobbiamo pensare gara dopo gara, a cominciare da quella contro l'Arsenal di domenica. Dobbiamo giocare sempre per vincere, senza stare troppo a guardare la classifica".

GUIDA TV: SEGUI LIVERPOOL-ARSENAL SU SKY SPORT


COMMENTA NEL FORUM DI CALCIO INTERNAZIONALE

ISCRIVITI ALLA NEWSLETTER DI SKY SPORT

Premier League 2017-2018

Tutti i siti Sky