Caricamento in corso...
17 dicembre 2009

Spalletti fa lo zar: aprirà alcune boutique in Russia

print-icon
luc

Luciano Spalletti (foto AP)

Il nuovo allenatore dello Zenit di San Pietroburgo intenderebbe aprire alcuni negozi di abbigliamento nella metropoli baltica. Secondo il tabloid Tvoi Den tale attività sarebbe stata una delle condizioni poste dal tecnico italiano per il suo trasferimento

COMMENTA NEL FORUM DEL CALCIO INTERNAZIONALE

Luciano Spalletti, che nei giorni scorsi ha firmato un contratto di tre anni come allenatore dello Zenit di San Pietroburgo, intenderebbe aprire alcuni negozi di abbigliamento nella metropoli baltica. A riferirlo è il tabloid moscovita Tvoi Den, secondo il quale tale attività commerciale sarebbe stata una delle condizioni poste dal tecnico italiano per il suo trasferimento a San Pietroburgo. "Nel corso della sua prima visita nella città, Spalletti accanto ai termini del nuovo contratto ha esaminato anche seriamente tale questione", scrive il giornale, ricordando che quando era ancora tecnico della Roma, Luciano Spalletti aveva investito  parte dei suoi capitali in una "rete di negozi di abbigliamento a Milano, capitale della moda italiana". Secondo Tvoi Den non è escluso che sia la moglie di Spalletti a occuparsi della gestione dei nuovi negozi a San Pietroburgo.

Premier League 2017-2018

Tutti i siti Sky