Caricamento in corso...
12 gennaio 2010

Germania-Sudafrica in auto: 16.000 km per vedere i Mondiali

print-icon
sta

All'Ellis Park Stadium di Johannesbaurg stanno già aspettando il signor Hollensteiner

Il signor Hollensteiner, che è senza biglietto, è un tifoso tedesco un po' speciale. Teme l'aereo, perciò si metterà al volante a marzo. Lasciata l'Europa attraverserà Siria, Giordania, Egitto, Sudan, Etiopia, Kenya, Tanzania, Malawi, Zambia e Botswana

COMMENTA NEL FORUM DI CALCIO INTERNAZIONALE

GUARDA L'ALBUM DEI MONDIALI 2010

TUTTI GLI ARTICOLI SUI MONDIALI 2010

Circa 16.000 km in auto  per seguire la Germania ai Mondiali. Un tifoso della Nazionale tedesca si prepara a partire per il Sudafrica, dove tra meno di 6 mesi comincerà la World Cup. Armin Hollensteiner, 50enne tifoso della Mannschaft, odia viaggiare in aereo. Per questo, a metà marzo si metterà al volante per raggiungere l'estremo Sud del pianeta.

Lascerà la Germania e attraverserà Austria, Slovenia, Croazia, Serbia, Bulgaria, Turchia, Siria, Giordania, Egitto, Sudan, Etiopia, Kenya, Tanzania, Malawi, Zambia e Botswana. C'è un piccolo dettaglio: il signor Hollensteiner non ha ancora acquistato i biglietti per le partite che la Nazionale tedesca giocherà ai Mondiali. Il tifoso speciale, però, si sente tranquillo: da anni fa parte del gruppo ufficiale di sostenitori della selezione, un tagliando per lui si troverà di certo.

Premier League 2017-2018

Tutti i siti Sky