18 gennaio 2010

Ibra il nostalgico: In Spagna sto bene, ma mi manca l'Italia

print-icon
zla

Zlatan Ibrahimovic nostalgico del campionato italiano: "Mi manca tanto"

Il fuoriclasse svedese, premiato agli Oscar del Calcio come miglior giocatore straniero della scorsa stagione, si è detto contento di giocare nella Liga, ma ha confessato di sentire nostalgia dell'Italia. Su Moratti e Laporta: "Sono entrambi speciali"

COMMENTA NEL FORUM DEL CALCIO INTERNAZIONALE

Ibrahimovic, premiato con l'Oscar del calcio come miglior straniero della scorsa stagione in Italia, ha ammesso di sentire nostalgia dell'Italia. "Mi sono divertito tanto, mi manca l'Italia - ha detto stasera a Milano alla consegna del premio.

"Ho imparato tanto in cinque anni e vinto tanto. Ho un buon rapporto con l'Italia. Ma ora mi sto divertendo in Spagna e mi trovo benissimo al Barcellona". Alla richiesta di un confronto tra il suo ex presidente Massimo Moratti e l'attuale Joan Laporta, Ibrahimovic ha risposto: "Hanno entrambi una mentalita' vincente, sono entrambi speciali".

Premier League 2017-2018

Tutti i siti Sky