Caricamento in corso...
20 gennaio 2010

Il Real vince in Albania, ma le stelle giocano al buio

print-icon
kak

Il Real Madrid si è imposto per 2-1 sul Gramozi, grazie alle reti di Kakà e Benzema (foto AP)

Un blackout allo stadio di Tirana movimenta la trasferta albanese delle merengues, che si sono esibite in amichevole in un incontro organizzato da Rezar Taci in favore delle vittime delle recenti alluvioni che hanno colpito il paese. In gol Kakà e Benzema

COMMENTA NEL FORUM DI CALCIO INTERNAZIONALE

Novanta minuti di black out allo stadio di Tirana, dove si è giocata l'amichevole di calcio tra le stelle del Real Madrid ed il Gramozi, squadra che quest'anno ha fatto il suo debutto nel campionato albanese e che attualmente si trova all'ultimo posto in classifica.

La partita è stata organizzata da Rezar Taci, il petroliere albanese che l'anno scorso si era ritirato improvvisamente e senza dare spiegazioni 24 ore prima della firma del contratto per l'acquisto del Bologna. I giornali albanesi di oggi scrivono che Taci ha pagato due milioni e mezzo di euro al Real come 'cachet' per la partita giocata stasera. L'incasso è stato invece destinato alle persone rimaste senza casa dopo le recenti alluvioni che hanno flagellato l'Albania.

Il black out è avvenuto pochi minuti prima della ripresa. Secondo le autorità si è trattato di un corto circuito che ha bruciato il trasformatore della rete che fornisce lo stadio. I riflettori sono stati riaccesi solo dopo l'arrivo di un generatore molto potente. La partita è così ripresa dopo che i giocatori sono rimasti per un'ora e mezzo negli spogliatoi. Il Real ha vinto per 2-1 con un gol di Kakà nel primo tempo, che ha pareggiato quello di Xhafa che aveva aperto le marcature, ed secondo di Benzema nella ripresa.

Premier League 2017-2018

Tutti i siti Sky