21 gennaio 2010

Ronaldo e Zidane in campo per Haiti. Arbitra Collina

print-icon
zin

Zinedine Zidane non si tira mai indietro quando il suo ritorno in campo è legato ad una buona causa (foto AP)

Dopo Nadal e Federer (guarda la fotogallery) anche i campioni del calcio si mobilitano in favore della popolazione di Haiti: l'appuntamento è per lunedì prossimo all'Estadio da Luz di Lisbona. In campo 40 giocatori provenienti da tutto il mondo

VAI ALLO SPECIALE SU HAITI DI SKY.it

Anche il mondo del calcio darà il suo contributo a favore delle vittime del terremoto di Haiti. Su iniziativa di due grandi campioni del calcio mondiale, Zinedine Zidane e Ronaldo, si giocherà una partita amichevole il cui ricavato andrà alla popolazione di Haiti. Arbitro, Pierluigi Collina.

L' incontro, che si disputerà lunedì prossimo all'Estadio da Luz di Lisbona, vedrà protagonisti 40 giocatori provenienti da tutto il mondo tra cui Kakà, Pavel Nedved, Michael Laudrup, Alfredo Estevest, Graeme Le Saux, Zinedine Zidane, Fabien Barthez, Christophe Dugarry, Baichung Bhutia, Edgar Davids, Phillip Cocu, Luis Figo, Fernando Couto, Pauleta, Gheorghe Hagi, Gheorghe Popescu, Lucas Radebe e Fernando Hierro.

Parteciperanno all'incontro anche due giocatori di Haiti, Jean Sony e Joseph Peterson. Il direttore di gara sarà l'italiano Collina, ex internazionale indicato come miglior fischietto dall'87 in poi dalla federazione mondiale statistici del calcio, e ora designatore degli arbitri italiani.

La UEFA darà il suo totale contributo alla manifestazione, come ha spiegato il presidente Michel Platini: "Questa partita è un esempio concreto di solidarietà in azione. Sono fiero di dare il mio totale supporto a nome della UEFA per la settima edizione della Partita Contro la Povertà. Questo evento mostra che il calcio può essere utilizzato per combattere piaghe sociali come povertà, emarginazione e analfabetismo". I biglietti della partita possono essere acquistati sul sito www.slbenfica.pt. Il calcio d'inizio è alle 19.45 locali.

L'ALBUM FOTOGRAFICO DELLA TRAGEDIA

Premier League 2017-2018

Tutti i siti Sky