Caricamento in corso...
24 gennaio 2010

Blatter cambia idea, sì a video sulla linea di porta

print-icon
fif

Joseph Blatter apre alla tecnologia: possibile una telecamera sulla linea di porta (Foto AP)

Il presidente della Fifa apre alla tecnologia anche se frena sui tempi: "Se il sistema è sicuro si può sperimentare ma non ci sarà ai Mondiali". La proposta di una telecamera che scovi i gol fantasma sarà discussa a marzo

COMMENTA NEL FORUM DI CALCIO INTERNAZIONALE

La FIFA potrebbe presto ricorrere all'uso di telecamere sulla linea di porta, a patto che il sistema dia garanzia per operare efficacemente. L'improvvisa apertura arriva dal presidente della Fifa Blatter in una intervista al quotidiano svizzero SonntagsBlick. "Io non sono assolutamente contro - spiega Blatter - Se la tecnologia è pronta per l'adozione, allora sono d'accordo". Tuttavia l'introduzione di questo nuovo sistema potrebbe richiedere tempo e Blatter ha già annunciato che non sarà operativo per la Coppa del Mondo. "Se la sicurezza del sistema è garantita, la introdurremo - dice - Ma non sarà pronto per la Coppa del Mondo 2010. La richiesta sarà in ogni caso studiata a marzo, in occasione del prossimo Consiglio dell'International Football Association Board, l'organismo internazionale, che stabilisce le regole del calcio e l'unico che può cambiarle".

Blatter parla anche della vicenda dell'arbitro Busacca che ha mostrato il dito medio ai tifosi. "E' certamente uno dei più grandi arbitri insieme a Roberto Rosetti e Howard Webb. E' un arbitro che mette cuore ed è una brava persona, anche se il gesto del dito doveva evitarlo". Blatter parla anche dello scandalo scommesse nel calcio europeo: "Riguarda le serie inferiori. Non ci sono attori principali coinvolti, ma mercenari. La procura di Bochum avrebbe dovuto aspettare fino a quando tutti gli elementi di prova sarebbero stati sul tavolo. Ma ora abbiamo raggiunto un accordo con l'Interpol e l'FBI. La FIFA e la UEFA hanno già istituito sistemi di allerta importanti".

Premier League 2017-2018

Tutti i siti Sky