Caricamento in corso...
27 gennaio 2010

Dramma Maradona: la fidanzata cade e perde il bambino

print-icon
mar

Caduta e aborto spontaneo per Veronica Ojida

Veronica Ojida è caduta dopo uno svenimento e ha subito un'interruzione della gravidanza di 19 settimane. Il medico: "La caduta è stata lieve, ma sufficiente ad abortire". Diego ha raggiunto la compagna di ritorno dall'amichevole contro Costa Rica

COMMENTA NEL FORUM DI CALCIO INTERNAZIONALE

La fidanzata di Diego Armando Maradona, Veronica Ojeda, ha avuto un'interruzione della gravidanza di 19 settimane, a causa di un aborto spontaneo. Come spiegato da Carlos Quiroga, il medico della clinica dove è stata ricoverata la donna, a causare l'aborto è stata una caduta arrivata in seguito ad uno svenimento.

"Il colpo ricevuto - ha precisato il medico - non è stato molto forte, ma comunque sufficiente per perdere il bambino". Quando la donna è arrivata alla clinica ieri mattina, la gravidanza era già interrotta. La Ojeda è stata già dimessa della clinica e si è ricongiunta con i familiari, compreso Maradona, di ritorno dall'amichevole che l'Argentina ha disputato contro il Costa Rica.

Premier League 2017-2018

Tutti i siti Sky