06 febbraio 2010

Terry non è più capitano, l'Inghilterra sta con Capello

print-icon
spo

L'Inghilterra sta con Capello: il ct ha tolto la fascia di capitano della nazionale a Terry (immagine dal sito dailymail.co.uk)

Il tabloid Daily Mail, con un titolo in italiano, ringrazia il ct della nazionale dei Tre Leoni per aver tolto la fascia al difensore del Chelsea. Il giocatore ha scosso l'opinione pubblica per un flirt con la compagna del collega ed ex amico Wayne Bridge

COMMENTA NEL FORUM DI CALCIO INTERNAZIONALE

L'Inghilterra applaude Fabio Capello. Il ct dei 'Tre Leoni' ha deciso che il capitano della nazionale non è più John Terry, difensore del Chelsea, colpevole di aver tradito la moglie Toni dopo un flirt con Vanessa Perroncel, compagna del collega ed ex amico Wayne Bridge.

La versione on-line del Daily Mail, con un titolo in italiano, dice "Grazie, Signor Capello. Serviva un italiano, padre di famiglia, per togliere in dieci minuti la fascia da capitano a chi ha fatto vergognare l'Inghilterra".

Intanto a prendere l'eredità di Terry in nazionale sarà Rio Ferdinand. Scelta frettolosa per alcuni. Anche il passato del difensore del Manchester United, infatti, è burrascoso: beccato negli strip club, in festini a luci rosse, e protagonista di scappatelle. Il giocatore è stato anche fermato dalla polizia per guida in stato di ebbrezza. I tabloid sono proonti a scatenarsi di nuovo.

ISCRIVITI ALLA NEWSLETTER DI SKY SPORT

Guarda anche:
Non c'è solo Terry. Quanti tradimenti tra i campioni

Inghilterra, Capello silura Terry: via la fascia di capitano

Premier League 2017-2018

Tutti i siti Sky