18 febbraio 2010

Europa League, rimonta greca. Roma sconfitta 3-2

print-icon
pan

Julio Baptista crolla con tutta la Roma dinanzi al Panathinaikos (foto Ap)

Nell'andata dei sedicesimi di finale, il Panathinaikos supera i giallorossi grazie a un finale epico, con due gol in 5'. Vantaggio di Vucinic, pari di Salpingidis. Un rigore di Pizarro illude nuovamente la Roma, prima della rimonta-beffa

GUARDA I GOL DELLA ROMA SU SKY.it

COMMENTA NEL FORUM DELLA ROMA

Il Panathinaikos ha battuto la Roma 3-2 (0-1 dopo il primo tempo) nella gara di andata dei sedicesimi di finale di Europa League. Vantaggio giallorosso con Vucinic al 29', nella ripresa i greci pareggiano con Salpingidis al 67'.
La squadra di Ranieri si riporta in vantaggio grazie a un rigore di Pizarro all'81', ma nel finale il Panathinaikos ribalta il risultato nel giro di 5'. All'84' fa 2-2 con Christodoulopoulos e a un minuto dalla fine segna il gol del 3-2 con Cissé.

Premier League 2017-2018

Tutti i siti Sky