Caricamento in corso...
18 febbraio 2010

Il Trap punta in Alto: "Vorrei allenare il Vaticano"

print-icon
tra

Chiamata importante per il Trap: saprà dire di no?

L'allenatore che portava in panchina la bottiglietta di acqua santa è stato contattato dalla Nazionale Vaticana. "Ora sono impegnato con l'Irlanda, ma quando andrò in pensione mi piacerebbe". Conferme da monsignor Paganini: "Sarebbe l'allenatore ideale"

COMMENTA NEL FORUM DI CALCIO INTERNAZIONALE

"Mi hanno chiesto di allenare la Nazionale vaticana. Adesso sono impegnato con l'Irlanda, ma quando andrò in pensione mi piacerebbe molto". Il ct dell'Irlanda, Giovanni Trapattoni, ha voluto mandare un messaggio di stima agli organizzatori della 4/a edizione della Clericus Cup, al via dopodomani sui campi del Pontificio oratorio di San Pietro, confessando che in futuro sarebbe molto interessato a guidare la Nazionale vaticana.

Un sogno ancora lontano dalla sua realizzazione, come ha ammesso il presidente della Clericus Cup, monsignor Paganini. "I tempi non sono ancora maturi - ha spiegato nel corso della conferenza stampa di presentazione - La volontà della Chiesa c'è e noi siamo pronti a lavorarci. Ma il percorso per il riconoscimento a livello Fifa è ancora lungo e complicato: diciamo che per adesso resta un sogno. Certo il Trap sarebbe l'allenatore ideale".

Premier League 2017-2018

Tutti i siti Sky