Caricamento in corso...
22 febbraio 2010

Abete: "Il futuro di Lippi si decide a fine maggio"

print-icon
spo

Il ct azzurro Marcello Lippi

Il presidente della Federcalcio ha ribadito che ogni decisione sulla guida tecnica degli azzurri verrà presa alla vigilia del Mondiale. E sulla presenza del ct come ospite al Festival di Sanremo aggiunge: "Non c'è stata nessuna polemica"

COMMENTA NEL FORUM DI CALCIO INTERNAZIONALE

ENTRA NEL FAN CLUB AZZURRI

Marcello Lippi andrà al Mondiale da ct della Nazionale, ma alla fine di maggio si farà il punto della situazione sul dopo Mondiale. Lo ha ribadito il presidente della Federcalcio Giancarlo Abete, ai microfoni di SKY, a margine del Candido day, aggiungendo che da parte della Federazione non c'è stata alcuna polemica per la partecipazione del ct come ospite a Sanremo per il Festival.

"Con Lippi siamo concentrati su un obiettivo condiviso, tanto che adesso è in Sud Africa per un workshop organizzato dalla Fifa in vista del Mondiale. Il resto sono riflessioni che faccio con lui direttamente, Figc e Lippi vanno di comune intesa in vista del Mondiale. Il futuro? A maggio faremo il punto della situazione, Lippi andrà al Mondiale e tutti conosceranno lo scenario di riferimento del dopo Mondiale.

In quel momento ci sarà chiarezza per il post Mondiale, nondimentichiamo che l'8 marzo saremo a Belgrado con Lippi per2012, l'11 agosto già si gioca, occorre avere le idee chiare per la ripresa anche se l'obiettivo rimane il Mondiale", ha conclusoe. programmare le gare ufficiali per Europei

Guarda anche:

Balotelli: "La Nazionale? Certo che ci penso"
Amauri: "Ho scelto, voglio l'Italia. Pazzini mi rispetti"
Sanremo 2010, gli articoli di SKY.it

Premier League 2017-2018

Tutti i siti Sky