23 febbraio 2010

Sudafrica, il ct: ai miei farò vedere Invictus per caricarli

print-icon
mat

Nelson Mandela-Morgan Freeman con Matt Damon-François Pienaar in "Invictus"

Il film di Clint Eastwood in uscita in Italia che racconta il trionfo del Sudafrica nei Mondiali di rugby del 1995 sarà lo strumento con cui il ct del calcio Parreira motiverà la Nazionale in vista dei Mondiali di giugno. LA GALLERY E L'ALBUM MONDIALE

INVICTUS: A TU PER TU CON CLINT EASTWOOD

LE FOTO: GUARDA L'ALBUM DEI MONDIALI

COMMENTA NEL FORUM DI CALCIO INTERNAZIONALE

TUTTI GLI ARTICOLI SUI MONDIALI 2010

"Invictus", imbattuto. Il film di Clint Eastwood in uscita in Italia questo venerdì che racconta il trionfo del Sudafrica nei Mondiali di rugby del 1995, sarà lo strumento con cui il ct del Sudafrica del calcio, Carlos Alberto Parreira, caricherà i suoi in vista del Mondiale calcistico di giugno.

Lo ha rivelato lo stesso Parreira in un'intervista a Tv Globo sottolineando che "quella vittoria servì per unire neri e bianchi sotto un'unica bandiera e accelerò il progresso d'integrazione razziale dopo la fine dell'apartheid. Credo che questo Mondiale di calcio sia una nuova opportunità affinché tutti i sudafricani vestano la stessa maglia".

A suo tempo lo fece perfino l'allora presidente Nelson Mandela, uscito dal carcere un anno prima, che vide la finale dalla tribuna vestito con la casacca n° 6 del capitano degli Springboks Francois Pienaar, simbolo della popolazione 'afrikaaner' e per la prima volta, dopo quel gesto di Mandela, visto con occhio diverso dalla popolazione di colore.

"Tutto questo deve servire per far capire ai miei cosa è  successo - ha detto ancora Parreira - e come esempio per il 2010. Non ho il minimo dubbio sul fatto che alla mia squadra in certi momenti farò vedere il film 'Invictus'. Quel film deve trasmettere il suo spirito ai miei calciatori, e far capire loro che ci sarà un paese intero, con neri e bianchi assieme, a tifare per il Sudafrica. Non possiamo deludere, il cielo è il nostro limite".

L'intervista a Clint Eastwood
L'intervista a Morgan Freeman
Clint Eastwood Forever: la gallery

Premier League 2017-2018

Tutti i siti Sky