Caricamento in corso...
25 febbraio 2010

Ronie perde i capelli e pure la forza. Adriano segna ancora

print-icon
ron

Ronaldo non è andato a segno nella gara di Copa Libertadores con il suo Corinthians e ha ammesso di essere in ritardo di condizione (Foto AP)

Tornato al look dei bei tempi il Fenomeno non incide nella vittoria del Corinthians sul Racing in Copa Libertadores. Segna invece l'Imperatore che conduce il suo Flamengo al successo sull'Universidad Catolica. GUARDA IL VIDEO

COMMENTA NEL FORUM DI CALCIO INTERNAZIONALE

Vincono il Flamengo di Adriano e il Corinthians di Ronaldo nella Copa Libertadores, la Champions League sudamericana. L'Imperatore segna nel 2-0 con cui i "rubro-negros" si impongono sull'Universidad Catolica. Partita in salita al Maracanà per i padroni di casa che già al 3' restano in 10 per l'espulsione di Willians, ma all'11' Moura trova il gol del vantaggio e al 42' anche i cileni perdono un uomo per il rosso inflitto a Mirosevic, al 42'. Nella ripresa, al 14', il gol di Adriano che chiude la partita segnando il gol del 2-0.

Se l'ex interista segna, non fa altrettanto il Fenomeno nel 2-1 con cui il Corinthians ha battuto il Racing. Ronaldo a fine partita ammette di essere in ritardo di condizione, ma basta la doppietta di Elias per vincere il match, nonostante il vantaggio degli ospiti in gol al 1' con Cauteruccio.

GUARDA IL VIDEO DELLA DELUDENTE PROVA DI RONALDO

Premier League 2017-2018

Tutti i siti Sky