Caricamento in corso...
25 febbraio 2010

Bridge taglia i ponti: no alla nazionale con Terry

print-icon
spo

Wayne Bridge rinuncia alla Nazionale dopo lo scandalo Terry: "Sarebbe una situazione insostenibile"

Il difensore del Manchester City rifiuta la maglia dell'Inghilterra e in un comunicato spiega: "Sarebbe insostenibile". Un mese fa l'ex amico e compagno di squadra al Chelsea aveva avuto un flirt con la sua fidanzata, Vanessa Perroncel

COMMENTA NEL FORUM DI CALCIO INTERNAZIONALE

Wayne Bridge dice no alla nazionale inglese. Il difensore del Manchester City rifiuta la maglia dei 'Tre Leoni' e in un comunicato spiega: "La mia presenza sarebbe insostenibile". Un mese fa John Terry, ex amico e compagno di squadra al Chelsea, aveva avuto un flirt con la sua fidanzata, Vanessa Perroncel. Si attende la reazione della Federcalcio inglese e del ct Fabio Capello. Il tecnico italiano, nei giorni scorsi aveva detto: "Chi sbaglia non andrà ai mondiali".

Guarda anche:

Capello non perdona: chi sbaglia non andrà ai Mondiali

John Terry, due in uno: tradisce moglie e miglior amico
Toni perdona Terry. "Siamo una coppia forte"
Terry non è più capitano, l'Inghilterra sta con Capello
John e Toni, risboccia l'amore. E Terry vuole il 3° figlio

Premier League 2017-2018

Tutti i siti Sky