Caricamento in corso...
04 marzo 2010

Del Piero non molla il sogno Mondiale: "Lo inseguo ancora"

print-icon
spo

Alessandro Del Piero durante un allenamento con la nazionale di Lippi. E' tra i campioni di Germania 2006 (foto Ansa)

A SKY il capitano della Juve confessa di non avere alcuna intenzione di dire addio alla maglia azzurra. Spera ancora di poter volare in Sud Africa per difendere il titolo conquistato in Germania: "E magari andare anche in Brasile nel 2014..."

COMMENTA NEL FORUM DI CALCIO INTERNAZIONALE

VAI NEL FAN CLUB AZZURRI

GUARDA L'ALBUM DEI MONDIALI

TUTTI GLI ARTICOLI SUI MONDIALI 2010

"Inseguo ancora un sogno". Alessandro Del Piero non ha alcuna intenzione di dire addio alla maglia azzurra e spera ancora di poter volare in Sud Africa con la nazionale per difendere il titolo conquistato in Germania quattro anni fa.

"Ho splendidi esempi davanti - ha aggiunto il capitano della Juventus, in collegamento video nel corso della presentazione del palinsesto di SKY Sport per le Paralimpiadi di Vancouver 2010 dal 12 al 21 marzo - E' chiaro che il mio grande sogno si chiama Mondiale. La maglia azzurra è la massima aspirazione per un atleta e rappresentare il proprio paese nella Coppa del Mondo è una gioia indescrivibile. Ho giocato tanto in azzurro, passando anche momenti tristi, ma poi tutto e' stato riscattato dalla grande emozione del mondiale vinto".

Poi con una battuta, ha confessato che vorrebbe giocare anche quello del 2014 in Brasile. "Ci punterò", ha concluso con un grande sorriso.

Premier League 2017-2018

Tutti i siti Sky